I Nostri Tre Quadrati Preferiti Orologi D'oro Uomo Vintage

Come una deviazione sottile ma inconfondibilmente cool dalla norma, gli orologi quadrati possono fare un'aggiunta intrigante a qualsiasi collezione. Ci sono stati un certo numero di disegni quadrati nel corso degli anni, piccole isole nel mare infinito di facce circolari, ma solo pochi hanno davvero raggiunto uno standing iconico.

Come le loro controparti arrotondate, I diversi stili di orologi quadrati si adattano a varied occasioni, da quelli eleganti a quelli sportivi fino ai modelli di strumenti completi.

Per quanto riguarda la leggendaria piazza orologio cronografo uomo militare, c'è davvero un solo punto da cui iniziare, e quel posto è il 1904. Il Cartier Santos ref.1564 è uno degli orologi quadrati più iconici mai realizzati in un'epoca che ha dato i natali ai primi temerari dell'aviazione , tra i primi pionieri, e menzionato nello stesso respiro dei fratelli Wright, fu Alberto Santos-Dumont. Il figlio di proprietari di piantagioni di caffè brasiliane, Santos-Dumont fu affascinato dall'thought della fuga sin dalla giovane età ed emigrò a Parigi, dove è andato in qualche modo a grattarsi il prurito pilotando dirigibili sopra le strade della città, vincendo il Premio Deutsch each aver volato tra la Torre Eiffel e il Parc Saint Cloud, e ritorno, in meno di mezz'ora.

Il problema che aveva, o comunque uno di loro, era il cronometraggio. Santos-Dumont, come tutti gli uomini, indossava un orologio da tasca. Ma aveva bisogno di due lancette per funzionare tenere traccia del suo tempo di volo significava toglierli entrambi dai comandi del suo aereodi un'operazione potenzialmente mortale. Entra nel suo intimo amico Louis Cartier. Nel 1904, creerà il primo orologio da pilota e, di fatto, il primo vero scopo- orologio da polso progettato, specificamente per aiutare Santos-Dumont.

Il Cartier Santos è l'unico pezzo della maison ad aver preso il nome dal suo originale indossatore. Con la popolarità di Santos-Dumont include personaggio pubblico in Europa, insieme alla sua personalità carismatica, l'orologio quadrato al polso ha guadagnato un fascino immediato, ma non lo ha fatto". In vendita fino al 1911, quando Cartier collaborò con Edmond Jaeger a produrre in serie I movimenti.

È un design che da allora è rimasto relativamente invariato. Quella cassa squadrata è sopravvissuta persino alle due guerre mondiali, quando la stragrande maggioranza degli orologi da polso prodotti erano rotondi per necessità per le forze militari. Il modello sfacciatamente lussuoso ha ricevuto un grande cambiamento nel 1978 quando è stato rilasciato un esempio più conveniente in acciaio e oro orologi d'oro uomo vintage 18k "bimetallico", a differenza delle versioni in tutti i metalli preziosi in cui era stato disponibile fino ad allora. Seguendo da vicino c'era un pezzo interamente in acciaio, un Santos per le masse accoglienti.

Oggi ha continuato ad evolversi ed è disponibile in una vasta gamma di stili e dimensioni. Quest'anno Baselworld ha visto un'altra nuova collezione fare il suo debutto e Cartier ha presentato il suo nuovo sistema di scambio di braccialetti QuickSwitch per consentire a chi lo indossa di cambiare il proprio look in fretta. Sebbene le sue credenziali di pilota possano essere andate perse nella notte dei tempi, non c'è dubbio che il Cartier Santos sia uno degli orologi da polso più importanti mai realizzati, ed è ancora fiorente oggi.

Stesso pianeta, ma un mondo diverso dal Cartier Santos, la serie Bell Ross BR 01 sono orologi quadrati inconfondibili per l'aviatore professionista contemporaneo. Per quanto riguarda gli orologi quadrati, Bell Ross è uno dei primi grandi nomi che arrivano pensare

Con il volo ormai parte integrante della vita moderna, piuttosto che un passatempo dei ricchi oziosi, gli orologi indossati dai piloti sono progrediti quasi quanto gli aerei su cui op